La fondazione di parole

IL

PAROLA

♏︎

Vol 18 OTTOBRE, 1913. No. 1

Copyright, 1913, di HW PERCIVAL.

FANTASMI

A prescindere dalla generale incapacità di credere nelle leggende e nei resoconti delle persone che hanno esperienze con alcuni dei fatti dichiarati e con quello che qui viene chiamato il fantasma del desiderio, i fantasmi del desiderio esistono e possono diventare visibili. Chi è interessato alla psicologia e ai fenomeni anomali non dovrebbe non credere, negare, ignorare o ridicolizzare, ma dovrebbe piuttosto esaminare e cercare di comprendere e imparare a conoscere, le cause della produzione di fantasmi e le conseguenze che ne derivano, e dovrebbe provare a fare un uso corretto di ciò che sa.

I fantasmi del desiderio sono spesso visti di notte e durante i sogni. Le forme animali che si vedono nei sogni sono generalmente fantasmi del desiderio o riflessi dei fantasmi del desiderio. I riflessi sono pallidi, ombreggiati somiglianze di tipi di animali. Innocui, incolori e senza auto-movimento, sembrano spostati qua e là senza scopo.

I fantasmi dei desideri nei sogni hanno colore e movimento. Producono apprensione, paura, rabbia o altre emozioni, secondo la natura degli animali che sono e la forza del desiderio con cui vengono spinti. I fantasmi del desiderio sono più pericolosi se non visti rispetto a quando visti, nei sogni; perché, invisibile, è meno probabile che la loro vittima faccia resistenza. Il desiderio fantasmi di uomini viventi può assumere le loro forme umane; ma poi l'animale che è il desiderio mostrerà e dominerà la forma, oppure il fantasma potrebbe essere un animale con una parvenza umana, o metà umano, metà animale in forma o qualche altra mostruosa combinazione di parti umane e animali. Ciò è determinato dall'intensità e dalla singolarità del desiderio, o da una varietà o combinazione di desideri.

Non tutte le forme animali nel sogno sono fantasmi del desiderio di uomini viventi. I fantasmi che sono desideri fantasmi possono agire con o senza la conoscenza di quelli da cui provengono. Di solito tali fantasmi non agiscono con la conoscenza di coloro che li creano. Gli uomini, di regola, non sono abbastanza centrati su uno dei loro desideri in modo tale che quel desiderio possa accumulare forza e densità in modo sufficiente affinché un uomo ne possa prendere coscienza nel suo sonno. Il fantasma del desiderio ordinario di un uomo vivente va alla persona o al luogo in cui il desiderio spinge, e agirà secondo la natura del desiderio, e come la persona su cui agisce può permettere.

I tipi animali di uomini viventi che appaiono nei sogni sono vividi o indistinti. Rimangono lunghi o passano rapidamente; mostrano ferocia, cordialità, indifferenza; e possono costringere la sottomissione al terrore o stimolare la propria resistenza o evocare il potere di discriminazione nel sognatore.

Quando un uomo è ossessionato da un desiderio assorbente e gli dedica molto tempo e pensiero, allora questo desiderio alla fine prenderà forma e apparirà frequentemente o di notte nei sogni dei suoi o degli altri, anche se gli altri vedendolo potrebbero non sapere da chi proviene. Con una lunga pratica con i loro desideri intensi e definiti, alcuni uomini sono riusciti a proiettare le loro forme del desiderio durante il sonno e ad agire consapevolmente in queste forme nel sogno. In questi casi questi fantasmi desiderati di uomini viventi possono essere visti non solo dal sognatore, ma possono anche essere visti da alcuni che sono svegli e pienamente consapevoli dei loro sensi.

Il lupo mannaro della tradizione può servire da esempio. Non tutti coloro che hanno dato testimonianza sui lupi mannari devono essere considerati non veritieri né l'evidenza dei loro sensi non è fondata. Testimonianza di esperienze con lupi mannari, separati nel tempo e provenienti da fonti diverse e tuttavia concordanti sulla caratteristica principale dell'esperienza, il lupo, dovrebbe causare un uomo di pensiero non solo per sospendere il giudizio, ma per concludere che ci devono essere alcuni sostanziali fatto che sta alla base del lupo mannaro, anche se lui stesso non ha avuto tale esperienza. A causa delle condizioni di tale esperienza, colui che sperimenta non capisce e coloro che ne ascoltano la chiamano "allucinazione".

Un lupo è un uomo-lupo o un uomo-lupo. La storia del lupo mannaro è che una persona che ha il potere di trasformazione può trasformarsi in un lupo e che, avendo agito come un lupo, riassume la sua forma umana. La storia del lupo mannaro proviene da molte regioni che sono desolate e sterili, dove la vita è barbara e crudele, i tempi spietati e difficili.

Ci sono molte fasi della storia del lupo mannaro. Mentre camminava su una strada solitaria un vagabondo sentì dei passi dietro. Guardando indietro a un tratto selvaggio della strada, osservò qualcuno che lo seguiva. La distanza fu presto ridotta. Fu preso dalla paura e aumentò il suo passo, ma colui che lo seguì guadagnò su di lui. Mentre l'inseguitore si avvicinava, una sensazione inquietante riempiva l'aria. Quello che seguì e che sembrò un uomo divenne un lupo. L'orrore cadde sul vagabondo; la paura diede ali ai suoi piedi. Ma il lupo rimase vicino, sembrando aspettare solo che la forza della vittima fallisse prima di divorarlo. Ma proprio mentre il vagabondo era caduto o stava per cadere, divenne incosciente o sentì il rumore di una pistola. Il lupo svanì, o sembrò ferito e zoppicò via, oppure, al ritorno dei suoi sensi, il vagabondo trovò il suo soccorritore accanto a lui e un lupo morto ai suoi piedi.

Un lupo è sempre il soggetto della storia; una o più persone possono vedere un uomo e poi solo il lupo o un lupo. Il lupo può o meno attaccare; quello perseguito può cadere e diventare incosciente; quando arriva, il lupo se n'è andato, sebbene possa sembrare che fosse caduto sul vagabondo quando è caduto; e, in seguito, un inseguito da un lupo mannaro può essere trovato morto, sebbene, se un lupo mannaro fosse la causa della sua morte, il suo corpo non sarebbe strappato e potrebbe anche non mostrare alcun segno di lesione.

Se nella storia c'è un vero lupo e il lupo viene ucciso o catturato, quel lupo non era un lupo, ma un lupo. Le storie riguardanti i lupi reali se raccontate dall'ignoranza e impreziosite dalla fantasia, fanno persino screditare le storie dei lupi con la mente seria. Ma c'è una differenza.

Un lupo è un animale fisico. Un lupo mannaro non è fisico, ma è desiderio umano in forma animale psichica. Per ogni lupo mannaro visto c'è un essere umano vivente da cui proviene.

Il tipo di qualsiasi animale può essere visualizzato nella forma come un fantasma del desiderio. Il lupo mannaro viene qui fornito come esempio perché è il più noto di tali aspetti. C'è una causa naturale e ci sono processi naturali per ogni aspetto di un lupo mannaro che non sono basati sulla paura o sulla fantasia. Per creare e proiettare un fantasma del desiderio come un lupo mannaro o altro animale, si deve avere quel potere naturalmente o aver acquisito il potere allenandosi e praticando.

Per vedere un desiderio fantasma bisogna essere sensibili alle influenze psichiche. Ciò non significa che nessuno, tranne un sensitivo, possa vedere un fantasma del desiderio. Poiché i fantasmi del desiderio sono fatti di materia del desiderio, materia psichica, sono probabilmente visibili a coloro in cui la natura psichica è attiva o sviluppata, ma le persone chiamate "testa dura" che non credevano nelle manifestazioni psichiche e che erano considerate non sensibili alla psichica influenze, ho visto i fantasmi del desiderio mentre erano in compagnia di altre persone e quando erano soli.

Un fantasma del desiderio è più facilmente visibile, maggiore è il volume e la densità del desiderio che il suo creatore ha, e più vero lo mantiene al suo tipo. Una persona che eredita il potere o ha il dono naturale di produrre fantasmi del desiderio, spesso li produce involontariamente e senza conoscere la sua creazione. Ma a un certo momento si renderà conto delle sue produzioni, e quindi il suo corso di azione è determinato da tutti i suoi precedenti motivi e atti che l'hanno portato.

Chi ha questo dono naturale produce il suo fantasma di notte mentre dorme. Il suo fantasma del desiderio può essere visto solo di notte. Il desiderio che aveva nutrito nel giorno o nei giorni precedenti si raccoglie in vigore di notte, prende la forma che più o meno presenta il suo tipo di desiderio e dalla sua stessa forza di desiderio emerge dalla sua matrice nel suo organo del corpo del suo creatore. Quindi vaga fino a quando non viene attratto da qualche oggetto del desiderio a cui è affine, o va immediatamente in un luogo o persona con cui il desiderio è stato collegato nella mente del suo genitore. Chiunque rientri nella sfera della sua azione e sia sufficientemente in contatto con la natura di quel desiderio fantasma lo vedrà come un lupo, una volpe, un leone, un toro, una tigre, un serpente, un uccello, una capra o un altro animale. Il creatore può essere inconscio dei vagabondaggi e delle azioni del suo fantasma del desiderio, oppure può sognare di fare ciò che il suo fantasma del desiderio sta facendo. Quando sogna così, potrebbe non sembrare a se stesso l'animale del suo fantasma desiderio. Dopo i suoi vagabondaggi come animale, il fantasma del desiderio ritorna dal suo creatore, l'uomo e rientra nella sua costituzione.

Il creatore di fantasmi con l'allenamento crea e proietta il suo fantasma in modo consapevole e intenzionale. Anche lui proietta il suo fantasma del desiderio di solito di notte e durante il sonno; ma alcuni sono diventati così abili nell'addestramento e nella persistenza che hanno proiettato i loro fantasmi dei desideri durante le ore di veglia durante il giorno. Il creatore di fantasmi addestrato che proietta il suo fantasma di desiderio di notte e durante il sonno di solito ha un posto organizzato per i suoi scopi e in cui si ritira. Lì prende alcune precauzioni contro le intrusioni e si prepara per ciò che deve fare durante il sonno, mettendo in atto attentamente nel pensiero ciò che avrebbe fatto. Potrebbe anche passare una certa cerimonia che sa essere necessaria. Quindi prende la posizione abituale del suo lavoro, e con uno scopo fisso nella sua mente e forte desiderio lascia lo stato di veglia ed entra nel sonno, e poi, mentre il suo corpo si adagia nel sonno, diventa quel desiderio fantasma e tenta di farlo che aveva pianificato nello stato di veglia.

Il creatore di fantasmi che può proiettare il suo fantasma di desiderio durante il giorno e senza essere passato allo stato di sonno, adotta metodi simili. Agisce con maggiore precisione ed è più consapevole della parte che prende mentre agisce nel mondo psichico. Il fantasma del desiderio può incontrarsi e agire con altri nel suo genere. Ma tale azione congiunta dei fantasmi del desiderio di solito si svolge in stagioni speciali e in determinati periodi.

Motivo e pensiero sono i fattori che determinano quale forma animale deve essere il fantasma del desiderio. Sanzioni motivanti, direzione e pensiero danno forma al desiderio. Le forme animali dei fantasmi del desiderio sono una varietà di espressioni di molti desideri schierati, ma il desiderio è il principio e la fonte da cui provengono tutti. Il motivo per cui la maggior parte di questi fantasmi appare sotto forma di animali selvaggi o nemici, è che la personalità che agisce con il desiderio ha l'egoismo come nota fondamentale, e l'egoismo e il desiderio agiscono per ottenere e mantenere. Più forte diventa la personalità, più ha desiderio e più desidera. Questi desideri persistenti e forti, se non soddisfatti o indeboliti con mezzi fisici, assumono il tipo che meglio esprime la loro natura e, come fantasmi del desiderio, cercano di ottenere e soddisfare se stessi attraverso lo stato psichico con ciò che non sono stati in grado di superare fisico. Questo l'uomo egoista impara e si allena a fare. Ma nel fare e ottenere deve obbedire alle leggi dell'azione del desiderio e ai mezzi con cui il desiderio agisce. Quindi agisce come la forma di un animale che esprime la natura del suo desiderio.

Chi è diventato esperto nell'invio del suo desiderio fantasma non si preoccupa semplicemente di ottenere denaro. Vuole qualcosa di più di quanto si possa comprare con i soldi. Vuole un'esistenza continua in un corpo fisico e i mezzi per soddisfare i suoi altri desideri, il principale tra i quali è l'ottenimento del potere. Quando ha raggiunto questo stadio, si prende cura del denaro, solo nella misura in cui fornirà le condizioni fisiche in cui promuoverà i suoi desideri e l'ottenimento del potere attraverso mezzi psichici. Il suo scopo e scopo principale è avere un aumento della vita; vivere. Quindi prende la vita dagli altri, per aumentare la propria. Se non riesce a farlo attraverso il tocco magnetico e attingendo alle atmosfere psichiche delle persone, ottiene i suoi fini dall'ossessione di un animale succhiasangue o amante della carne, come un vampiro, un pipistrello o un lupo. Un vampiro, un pipistrello o un lupo sono spesso usati dal creatore fantasma dell'addestramento come mezzo con il quale assorbe la vita da un altro per aggiungerla e prolungarne la propria, perché il pipistrello e il lupo sono portatori di sangue e cercheranno prede umane.

Sopra è stata data una descrizione, come il desiderio trova l'ingresso attraverso il corpo umano nel sangue e come trova la vita e l'attività nel flusso sanguigno. C'è una certa essenza vitale che agisce con desiderio nel flusso sanguigno. Questa essenza vitale che agisce con desiderio, costruirà o brucerà i tessuti, partorirà o distruggerà le cellule, accorcerà o prolungherà la vita e darà vita o causerà la morte. È questa essenza vitale che il creatore di fantasmi, allenandosi, desidera ottenere per aumentare o prolungare la propria vita. Questa essenza e desiderio vitale sono diversi nel sangue umano che nel sangue degli animali. L'essenza e il desiderio nel sangue animale non risponderanno al suo scopo.

A volte un pipistrello spettrale o un lupo spettrale possono prendere possesso di un pipistrello o di un lupo fisico e stimolare la cosa fisica all'azione, quindi trarre profitto dal risultato dell'ottenimento del sangue. Quindi il pipistrello o il lupo fisico ha il sangue umano, ma il pipistrello fantasma del desiderio ne ha tratto l'essenza vitale e il principio del desiderio del sangue. Quindi ritorna dal suo genitore, il creatore di fantasmi che lo ha inviato e trasferisce alla sua organizzazione ciò che ha preso dalla sua vittima. Se il desiderio del creatore di fantasmi è della natura di un lupo, proietta e manda un desiderio lupo fantasma, che ossessiona un lupo o domina un branco di lupi che cercano prede umane. Quando un lupo fantasma del desiderio ha ossessionato e spinge un lupo fisico verso una preda umana, potrebbe non voler uccidere, potrebbe solo voler ferire e prelevare sangue. È più facile o più sicuro ottenere il suo oggetto prelevando solo sangue; gravi conseguenze possono essere presenti in un omicidio. Di rado intende uccidere; ma quando viene suscitato il desiderio naturale del lupo fisico, a volte è difficile trattenerlo dall'uccidere.

Se una persona sensibile alle influenze psichiche vede un lupo fisico ossessionato dal fantasma del desiderio di un uomo vivente, il lupo del fantasma del desiderio può mostrare una parvenza umana e la forma umana può anche essere vista psichicamente in relazione al lupo. Questa parvenza umana in alternanza con la forma del lupo, potrebbe aver fatto sì che molti affermassero positivamente di aver visto un uomo trasformarsi in un lupo, o un lupo in un uomo, e quindi la possibile origine di una leggenda o di una storia di lupi. L'oggetto del lupo potrebbe essere quello di mangiare la carne umana, ma l'oggetto del lupo fantasma è sempre quello di assorbire l'essenza della vita e il principio del desiderio dal sangue umano e trasferirlo nell'organismo del creatore di fantasmi che lo ha inviato .

Come probabile prova di questa essenza vitale e del principio del desiderio, desiderato da chi vive principalmente per prendere la vita per prolungare la propria, si possono considerare alcuni risultati prodotti dalla trasfusione di sangue umano: come una persona, che soffre di stanchezza o muore condizione, è stata rianimata e fatta vivere anche da una singola trasfusione di sangue umano sano proveniente da un'altra persona. Non è il sangue fisico che causa i risultati. Il sangue fisico è solo il mezzo, per mezzo del quale si ottengono i risultati. È l'essenza e il desiderio vitali nel sangue fisico che causano i risultati. Stimolano e ravvivano il corpo fisico che è a basso flusso, lo mettono in contatto con il vortice del desiderio che circonda quel corpo e lo mettono in relazione con il principio della vita universale. L'essenza vitale è lo spirito della vita; il desiderio è il mezzo che attira l'essenza vitale per il sangue; il sangue è portatore di desiderio ed essenza vitale per il corpo fisico.

Non si deve supporre che il creatore di fantasmi attraverso l'addestramento, qui menzionato, esista in gran numero, né che uno, con un po 'di pratica, o con le istruzioni di un presunto insegnante del cosiddetto occultismo, possa diventare un creatore di fantasmi del desiderio.

Occultismo è un termine generalmente abusato. L'occultismo non deve essere confuso con la massa di spazzatura popolarmente attribuita ad essa. È una grande scienza. Non incoraggia la pratica di proiettare questi fantasmi, sebbene spieghi le leggi con cui sono prodotti. Nessuno di quelli che hanno preso in giro e sono stati imbrogliati dagli insegnamenti e dagli insegnanti della tradizione occulta popolare, i cosiddetti, hanno la pazienza o il coraggio o la determinazione per diventare più che dilettanti in assurdità psichica, che hanno smesso di perdere quando ne hanno abbastanza del loro gioco, o altrimenti falliscono, e si trasformano in terrore dal primo dei pericoli che devono affrontare e attraversare. Non fanno parte delle cose di cui sono fatti i creatori di fantasmi attraverso l'addestramento, ed è bene per loro che non lo siano. Il creatore di fantasmi in allenamento, qui descritto, è una sanguisuga, un demone, un vampiro in forma umana, un flagello dell'umanità. È una nemesi dei deboli; ma non dovrebbe essere temuto dai forti.

(Continua)