La fondazione di parole

PENSIERO E DESTINO

Harold W. Percival

CAPITOLO VI

DESTINIO PSICICO

Sezione 12

Il destino psichico comprende governo e istituzioni.

Il destino psichico di una nazione fa in gran parte il suo governo. Molti aspetti del governo sono mentali, ma il destino del governato è in gran parte psichico. Un governo che si prenderebbe cura dei suoi soldati e dei suoi deboli, che provvederebbe a coloro che sono diventati anziani nel suo servizio e che faranno rispettare le leggi per la sicurezza della sua gente dai nemici interni ed esteri ed educare i suoi cittadini a non fare ciò che farebbero non piacerebbe soffrire, sarebbe il tipo di governo che la sua gente aveva desiderato e meritato. Sarebbe unito e di lunga durata e strumento per il bene tra le altre nazioni. La storia non mostra tale governo. Tutti i governi paterni sono stati a beneficio del sovrano e della classe dirigente. I paesi erano semplici terre, possedute e barattate da re e nobili, e la gente andava con la terra. Quando il cambiamento avvenne nel diciottesimo secolo dalla manifattura domestica nei villaggi alla congregazione nelle fabbriche cittadine, il benessere dei lavoratori fu nuovamente ignorato fino a quando la degenerazione e la rivoluzione non minacciarono.

Un governo che, anche se sotto l'etichetta di una democrazia, sfrutta i suoi cittadini a beneficio di pochi individui o di una classe, che è incurante dei suoi reparti, soldati e dipendenti pubblici, che non si occupa della salute e del benessere di tutto avrà vita breve. O la classe dominante o i traditori saranno la causa della sua caduta. Alcuni della sua stessa gente possono tradirlo ad altri, così come ha tradito il suo.

Simile al fervore religioso nelle riunioni di risveglio è l'entusiasmo politico, l'amore per il jingo del proprio paese e delle proprie particolari istituzioni sociali ed economiche, come una nobiltà terriera, una gerarchia clericale, un sindacato o combinazioni di "grandi imprese". Nelle democrazie moderne questa forza politica è importante in quanto la gente ora si esprime senza le disabilità del passato. Tutto questo è di natura psichica. Nelle campagne politiche le persone si agitano per il loro partito piuttosto che per gli interessi del buon governo. Gli uomini urleranno per questioni che non comprendono e si sposteranno nei loro argomenti e accuse senza motivo o ragione; e aderiranno a una festa anche se sanno che la sua politica è sbagliata. L'ignoranza e l'egoismo permettono alla natura psichica di governare senza moderazione.

I politici di partito di maggior successo sono quelli che possono meglio raggiungere, agitare e controllare la natura psichica delle persone attraverso i loro appetiti, debolezze, egoismo e pregiudizi. Dopotutto, questi politici sono solo mezzi per esternare i pensieri delle persone alla gente. Un politico di partito maledice il pubblico, fa appello ai suoi interessi speciali o sussurra a qualche cricca. Usa la sua influenza personale, che è la sua natura psichica, per raggiungere i pregiudizi dei suoi ascoltatori, con la pretesa di lealtà verso le persone e il paese. Il suo amore è per il potere e la gratificazione delle proprie ambizioni e, usando la propria influenza psichica, arricchisce i pregiudizi degli altri facendo appello ai loro desideri, paure e sentimenti.

Il cattivo governo deve continuare mentre coloro che sono governati sono egoisti, indifferenti e disinformati. Tale governo è il loro destino psichico. Questo deve durare fino a quando le persone rimangono cieche al fatto che ottengono ciò che danno, individualmente o nel suo insieme, e che ciò che ottengono è un'esternalizzazione dei propri pensieri. I desideri degli individui e il desiderio collettivo delle persone sono ciò che provoca queste cose. Saranno cambiati solo quando le persone si rifiuteranno di sostenere il politico del partito che si appella a loro per ciò che sanno essere sbagliato, anche quando ciò che promette sembra essere a loro vantaggio personale. Se è per ferire gli altri è sbagliato e sicuramente reagirà su se stessi. Leggere la storia con comprensione insegnerà questa lezione.

L'uomo che tenta di far rispettare la legge è abbastanza spesso abbattuto. Lo statista o il riformatore politico che offre il miglioramento delle condizioni è generalmente condannato alla delusione, perché sta cercando di rimodellare forme e condizioni fisiche mentre continuano le cause che hanno portato e provocano questi effetti. Politica, istituzioni e costumi sono ciò che sono perché sono il destino psichico di individui immorali, egoisti, ignoranti e ipocriti.