I simboli geometrici sono stati usati nelle tradizioni di saggezza in tutte le civiltà per portare alla nostra comprensione un significato e una conoscenza intrinseci. In tutto questo sito abbiamo riprodotto alcuni dei simboli geometrici che Mr. Percival ha illustrato e spiegato il significato di in Pensiero e Destino. Ha affermato che questi simboli hanno valore per l'umano se lui o lei pensa intenzionalmente in essi per arrivare alla verità, che i simboli contengono. Poiché questi simboli consistono solo di linee e curve che non sono costruite in un oggetto conosciuto del piano fisico, come un albero o una figura di un umano, possono stimolare il pensiero su oggetti o oggetti astratti non corporei. In quanto tali, possono aiutare a comprendere i regni non fisici oltre quelli dei nostri sensi, fornendo così una visione delle leggi più grandi dell'universo, come esposto in Pensiero e Destino.

"I simboli geometrici sono rappresentazioni della venuta delle unità della natura nella forma e nella solidità e del progresso dell'agente, attraverso la materialità della conoscenza del Sé, e nell'essere coscienti dentro e oltre il tempo e lo spazio." -HWP

Questa affermazione di Percival è davvero di vasta portata. Sta dicendo che attraverso la nostra intenzione di percepire il significato e il significato intrinseco di questi simboli, possiamo conoscere ciò che spesso ci sembra inconoscibile - chi e cosa siamo, come e perché siamo arrivati ​​qui, lo scopo e il piano dell'universo. . . e oltre.



Cerchia dei Dodici Punti Senza Nome


Percival ci dice che la figura VII-B in Pensiero e Destino - Lo zodiaco nel cerchio dei Dodici punti senza nome - è l'origine, la somma e il più grande di tutti i simboli geometrici.

Il cerchio con i suoi dodici punti senza nome

"La figura del cerchio con i suoi dodici punti rivela, spiega e dimostra la disposizione e la costituzione dell'Universo, e il luogo di tutto ciò che contiene. Questo include le parti non manifestate e quelle manifestate. . . Questo simbolo mostra quindi il trucco e la posizione reale di un essere umano in relazione a tutto sopra e sotto, dentro e fuori. Mostra all'essere umano il perno, il fulcro, la ruota dell'equilibrio e il microcosmo del mondo umano temporale. "

-HW Percival

Mr. Percival ha incluso 30 pagine di simboli, illustrazioni e grafici che possono essere trovati alla fine di Pensiero e Destino.



Uno dei valori di un simbolo geometrico, rispetto ad altri simboli, è la maggiore immediatezza, accuratezza e completezza con cui rappresenta ciò che non può essere espresso in parole.HW Percival