La fondazione di parole

MASSONERIA EI SUOI ​​SIMBOLI

Harold W. Percival

SEZIONE 1

La fratellanza dei massoni. Bussola. Membership. Età. Templi. Intelligenze dietro la muratura. Scopo e piano. Muratura e religioni. Gli insegnamenti essenziali e temporanei. I principi fondamentali dei tre gradi. Propaggini. Grandi verità rinchiuse in forme banali. La lingua segreta Pensiero passivo e attivo. Linee sulla forma del respiro. Disciplina dei desideri e delle operazioni mentali. Gli antichi monumenti. I massoni dovrebbero vedere l'importanza del loro Ordine.

La Fratellanza dei Massoni è il più grande dei corpi del mondo che sono avamposti per preparare possibili candidati per una vita interiore. Sono uomini attinti da tutti i ranghi e razze per i quali carattere e l'intelligenza che un maestro massone ha garantito una volta. La muratura è per l'umanità, il sé cosciente in ogni corpo umano, non per alcuna razza, religione o cricca speciale.

L'Ordine esisteva sotto un nome o un altro come un corpo compatto e ben organizzato molto prima della costruzione della piramide più antica. È più antico di qualsiasi religione conosciuta oggi. È la cosa straordinaria tra le organizzazioni del mondo. Questa organizzazione e il sistema dei suoi insegnamenti, con strumenti, punti di riferimento, emblemi e simboli, sono sempre stati sostanzialmente gli stessi. Risale all'età in cui i corpi divennero maschi o femmine. Il tempio è sempre stato il simbolo di un corpo umano ricostruito. Alcuni dei leggendari templi massonici, il cui posto è ora occupato da quello di Salomone, erano cerchi, ovali, quadrati e oblunghi di pietre. A volte le pietre erano collegate in alto da lastre, successivamente da due pezzi di pietra posti uno di fronte all'altro in forma triangolare moduloe poi da archi semicircolari. A volte i templi erano chiusi da muri; questi templi erano aperti in cima e la volta celeste era il tetto. Così furono costruiti templi simbolici per l'adorazione del Signore, fino a quando l'ultimo che figura nel rituale massonico si chiama Tempio di Salomone.

Le intelligenze nella sfera terrestre sono dietro la massoneria, sebbene le logge non ne siano consapevoli nell'era attuale. Lo spirito che attraversa il sistema degli insegnamenti massonici collega queste Intelligenze con ogni massone, dal più grande al meno, che le pratica.

Lo scopo della massoneria è addestrare un essere umano in modo che ricostruisca, attraverso il corpo del cambiamento e morte che ora ha, un corpo fisico perfetto a cui non deve essere soggetto morte. Il piano è quello di costruire questo corpo senza morte, chiamato dai moderni massoni Tempio di Salomone, con materiale nel corpo fisico, che è chiamato le rovine del tempio di Salomone. Il piano è di costruire un tempio non fatto con le mani, eterno nei cieli, che è il nome criptico della veste fisica senza morte. I massoni affermano che nella costruzione del tempio di Salomone non si udì il suono di un'ascia, di un martello o di qualsiasi strumento di ferro; né si udirà alcun suono nella ricostruzione del tempio. Una preghiera massonica è: “E poiché il peccato ha distrutto in noi il primo tempio di purezza e innocenza, possa la tua grazia celeste guidarci e aiutarci a ricostruire un secondo tempio di riforma, e che la gloria di quest'ultima casa sia maggiore della gloria del primo. "

Non ci sono insegnamenti migliori e più avanzati disponibili per gli esseri umani, rispetto a quelli della Massoneria. I simboli utilizzati nell'Artigianato sono principalmente strumenti di un muratore e strumenti di un architetto. I simboli sono stati sostanzialmente gli stessi da tempi immemorabili; sebbene la loro forma e interpretazione siano cambiate, e sebbene i rituali e le lezioni su di loro siano cambiati con la religione ciclica prevalente dell'epoca. Le dottrine di tutte le religioni sono realizzate in modo tale da poter essere usate per insegnamenti massonici. Nella moderna massoneria occidentale, cioè ciò che i massoni chiamano antica massoneria, la massoneria viene data in forme di religione ebraica, con alcune aggiunte dal Nuovo Testamento. Gli insegnamenti non sono ebraici. Ma la massoneria usa parti delle tradizioni ebraiche per vestire e presentare i propri insegnamenti, perché le tradizioni ebraiche sono familiari e accettabili come parti della Bibbia. Gli insegnamenti massonici potrebbero essere presentati in abiti greci egiziani o pre-egiziani, se le persone li conoscessero. Le tradizioni ebraiche sono colorate e impressionanti. Inoltre, il corpo fisico in cui deve procedere la ricostruzione è il nome diviso di Jah-veh o Jah-hovah. Tuttavia, a volte i rituali possono essere facilmente modellati per esemplificare il cristianesimo, facendo di Cristo il Gran Maestro Supremo e il Grande Architetto dell'Universo può essere interpretato come un Dio cristiano. Ma la massoneria non è più cristiana di quanto non sia ebrea. Le interpretazioni temporanee in base all'età, al luogo e alla religione sono considerate dai massoni come assolute e come la verità.

Spesso la simbologia è oscurata da ornamenti, aggiunte, modifiche e omissioni. A volte interi Ordini vengono istituiti in questi modi e specializzano un particolare aspetto religioso, bellicoso o sociale. Scompaiono di nuovo, mentre rimangono i simboli e gli insegnamenti di cui fanno parte.

I principi della Massoneria sono rappresentati nei primi tre gradi, quelli di Entered Apprentice, Fellow Craft e Master Mason, e nello sviluppo di quei gradi nell'Arco Reale Sacro. I principi ivi rappresentati sono fondamentali, che si trovino nel rito di York, nel rito scozzese o in qualsiasi altro rito massonico. Alcuni riti hanno gradi che sono semplicemente locali, personali, sociali e invitanti. Ci sono molti riti secondari, questioni secondarie, gradi secondari, che hanno portato alla luce rituali dotati, ma i principi della Massoneria sono pochi e sopravvivono alle epoche e ai loro stili.

La muratura è il tronco o la connessione fisica da cui si formano di volta in volta diversi Ordini. Il rosacrocismo nel Medioevo e altri movimenti di una data successiva furono derivati ​​da membri dell'Ordine massonico, per soddisfare un'esigenza dei tempi senza intrappolare la massoneria stessa.

In molti dei forme del lavoro massonico che sembrano banali e infantili sono rinchiuse grandi verità. Le verità devono essere presentate in qualche simbolo o in qualche opera, perché gli esseri umani hanno bisogno forme in cui vedere le verità. Chiamano verità banalità, ma non riescono a vederle. Quando vengono messe le verità forme che sono parti della vita fisica, un'applicazione appropriata e sorprendente di tali verità si impressiona su coloro che vedono e sentono l'applicazione e mantengono il loro interesse.

È possibile organizzare, e la massoneria organizza, informazioni sulle verità fondamentali sull'io cosciente e la sua relazione con la natura in modo sistematico, sebbene in modo semplice forme. Con la costante ripetizione di questi forme la loro applicazione alla vita in generale diventa evidente. Le parole usate in relazione a queste forme diventare una lingua segreta se il forme siano simboli, gioielli, strumenti, stemmi, emblemi, gradi, gradini, segni, impugnature, parole, cerimonie, punti, linee, angoli, superfici o storie semplici. Una lingua comune è un legame di fratellanza, e una lingua segreta che non viene conferita dalla nascita, come è la lingua del proprio paese, ma per scelta e servizio comuni, è uno dei legami più forti che tengono insieme gli uomini. Passando anche attraverso questi forme più e più volte sono incisi dalla vista e dal suono sul respiro-form e causare il pensiero passivo lungo le linee incise. Successivamente il pensiero attivo risulta sulla stessa linea, e con esso deriva la Luce con la quale la particolare verità nascosta nel modulo è visto. Dopo morte le linee, realizzate sul respiro-form dal pensiero massonico e dai pensieri massonici, svolgono un ruolo importante nella modellatura destino. Nella prossima vita sulla terra un massone subisce le influenze massoniche, sebbene sia nato sotto e sia rivendicato dallo spirito di una razza o di una religione.

Il forme del lavoro massonico sono progettati per promuovere una disciplina di sentimenti e desideri e tre menti. Il desideri sono disciplinati dal pensiero che pone loro dei limiti, e le tre stesse menti sono disciplinate dal pensiero secondo il forme. Solo pochi argomenti sono presentati in molti massonici forme. Questi soggetti riappaiono e si impongono all'attenzione di un massone. Il forme dopo un po 'diventano suggestivi dei soggetti per i quali si trovano e quindi impegnano l'attività mentale. La disciplina deriva dal regolare esercizio dell'attività mentale lungo gli aspetti di una vita interiore che il forme sono progettati per simboleggiare.

Il forme preservare gli insegnamenti segreti e sotto questo aspetto hanno un valore inestimabile. Il forme sono gli antichi punti di riferimento dell'Ordine, affidati alla cura dei massoni che devono conservare con cura e non devono mai subire violazioni.

Tali sono alcuni degli scopi che serve il gioco massonico. Sebbene ciò che i massoni vedono, ascoltano, dicono e fanno hanno un profondo significato esoterico, non ne sono influenzati, ma si dilettano nel gioco, nei discorsi e nelle caratteristiche sociali. I massoni raramente, se mai, vedono l'importanza del loro Ordine e dei suoi scopi. Quando vedranno i significati interiori del loro lavoro e inizieranno a vivere secondo i loro insegnamenti, diventeranno uomini migliori, avranno una comprensione più ampia e più profonda della vita e renderanno l'Ordine dei Massoni un potere vivente per il bene nel mondo.