La fondazione di parole

MASSONERIA EI SUOI ​​SIMBOLI

Harold W. Percival

SEZIONE 3

Il grado di Fellow Craft. Come viene ricevuto il candidato e il suo significato. Essere portati alla luce. Quello che riceve. Gli strumenti di un Fellow Craft. Il loro significato. Le due colonne. Costruire il ponte da Boaz a Jachin. I tre, cinque e sette passi. La camera di mezzo. Significato dei passaggi. I salari e i gioielli. Significato della lettera G. Il punto e il cerchio. I quattro e i tre gradi. I dodici punti sul cerchio. I segni zodiacali. Espressione di verità universali. Geometria. I risultati del Fellow Craft. Il pensatore. Il maestro muratore. Preparazione. Ricezione. Essere portati alla luce. Il passaggio, l'impugnatura, il grembiule e gli strumenti di un maestro muratore.

Il secondo grado, quello di Fellow Craft, non è un'iniziazione del Pensatore, ma è il passaggio del conscio chi fa dall'oscurità e dall'ignoranza di sensazione-E-desiderio alla luce della giustezza e della ragione. Viene ricevuto in questo grado sull'angolo del quadrato, simbolico del fatto che ha fatto suo sensazione-E-desiderio giusto e quadrato, ad angolo retto l'uno con l'altro, che li ha uniti e che saranno usati così in tutte le sue azioni. Chiede più luce e gli viene mostrato come avanzare verso quella Luce. Riceve più luce. Nell'essere portato alla luce in questo grado, egli percepisce un punto della bussola sopra il quadrato, simbolico del fatto che riceve la Luce attraverso la Giustizia del suo Pensatore e che sarà guidato nelle sue azioni da quel punto, quella Luce. Riceve il passaggio, la presa e la parola di un Fellow Craft. Il passaggio è simbolico del trasferimento o passaggio dal primo al secondo grado. L'impugnatura rappresenta il potere di Rightness sensazione-E-desiderio. La parola non è ancora la Parola, ma è solo due lettere, vale a dire la A con una U o una O.

Gli vengono dati gli strumenti di lavoro di un Fellow Craft che sono il piombo, il quadrato e il livello. Il piombo rappresenta la rettitudine nel pensiero, il livello di uguaglianza nel pensiero e il quadrato per l'unione del piombo e il livello. Ciò significa che i segni che erano solo linee nel grado Apprendista ora sono diventati strumenti nel grado Fellow Craft; le perpendicolari e gli orizzontali, che erano linee, sono diventati il ​​piombo e il livello, e gli angoli retti sono diventati il ​​quadrato. desiderio e sensazione sono ora retti e livellati, uniti, cioè in accordo e nella giusta relazione reciproca, e agiscono dal punto della loro unione che è alla Giustizia. L'angolo del quadrato rappresenta il punto di unione. Il quadrato è usato nel pensare, sia a piombo che a livello, in tutto ciò che riguarda la terra, cioè il corpo fisico di se stessi o di un altro.

Gli vengono mostrate due colonne di bronzo, che si dice siano state all'ingresso del Tempio di Salomone. Boaz, la colonna di sinistra, simboleggia la colonna simpatica o naturale, che sarà di fronte al corpo, e Jachin, quella di destra, è la colonna vertebrale, la colonna del Sé Trino. Quando il chi fa parte del Sé Trino entrò per la prima volta nel suo corpo, cioè nel suo tempio, il corpo non era né maschio né femmina, e le due colonne esistevano e funzionato avere il potere unito. Dopo che il suo tempio fu distrutto, il chi fa funzionato in un corpo che era maschio o femmina e aveva solo Jachin, la colonna maschile, e aveva solo il potere del maschio o della femmina. Boaz non esiste, tranne potenzialmente. Il Fellow Craft viene ricordato vedendo le due colonne che deve ricostruire Boaz. Le pietre che l'Apprendista ha preparato con la sua regola e il suo martelletto devono essere ulteriormente preparate dall'Arte Compagna per il Maestro Muratore prima che Boaz venga ristabilito. È significativo che i capitani di entrambe le colonne mostrino una rete, un lavoro di giglio e melograni pieni di semi. La rete è quella dei nervi intrecciati che è costruita dalla purezza che preserva i semi e che costruisce il ponte da Boaz a Jachin.

The Fellow Craft vede i tre, cinque e sette gradini o scale come le scale tortuose che conducono alla Camera di mezzo del Tempio di Salomone. I cinque passaggi sono simbolici del lavoro nel grado Fellow Craft, mentre i tre passaggi si riferiscono al grado di apprendista attraverso il quale è passato e al lavoro di cui continua.

I tre, cinque e sette gradini o scale sono determinati centri o organi del corpo. Il corpo nel suo insieme è il Tempio di re Salomone (o le sue rovine da cui il tempio deve essere ricostruito). L'ingresso o il primo passo è la prostata, il secondo passo simboleggia i reni, il terzo le ghiandole surrenali, il quarto il cuore, il quinto i polmoni, il sesto il corpo pituitario e il settimo il corpo pineale. Questi passi sono presi dall'uso delle menti della Giustizia e della Ragione. Il corpo-mente è usato dall'Apprendista per controllare il corpo, il sensazione-mente controllare sensazione e il desiderio-mente controllare desiderio. Controllando sensazione lui controlla sentimentie controllando desiderio, controlla desideri. Il candidato è sempre il chi fa parte del Sé Trino, durante tutto il lavoro dei tre gradi. Il suo fare i cinque passi del Fellow Craft significa la capacità di raggiungere le menti usate da e per la Giustizia e la Ragione del Pensatore del suo Sé Trino. Il suo fare i sette passi simboleggia il suo raggiungimento verso le menti che sono usate da e per l'Io e l'io.

Il grembiule bianco o il corpo pulito, che è il distintivo di un massone, la regola della destra e il martelletto di desiderio sono i tre passaggi; da loro l'Apprendista prepara le pietre per la costruzione. I cinque sono gli stessi tre insieme ai due, l'idraulico e il livello, aggiunti. Quando la rettitudine nel pensiero è unita all'uguaglianza nel pensiero, il filo a piombo e il livello modulo la piazza, il punto di unione è alla giustezza. Con questi cinque Fellow Craft prepara e si adatta alle pietre da costruzione. Le pietre da costruzione sono le unità della natura. I sette sono un simbolo per lo sviluppo delle sette menti e dei sette poteri delle menti, che viene chiamato l'Arte Compagna. La massoneria speculativa designa questi sette aspetti con i nomi delle arti e delle scienze liberali, che sono dati come grammatica, retorica, logica, aritmetica, geometria, musica e astronomia. I grandi Tre, Cinque e Sette, sebbene qui menzionati, non sono portati nel rituale, tranne che i tre, i cinque e i sette sono messi in relazione con lo sviluppo del chi fa of sensazione-E-desiderio usare le sue menti.

L'ascesa attraverso un portico, attraverso una rampa di scale a chiocciola, composta da tre, cinque e sette gradini, fino a un luogo che rappresenta la Camera di mezzo del Tempio di re Salomone, cioè la loggia che lavora nel grado di Fellow Craft, è anche simbolica di vari avvolgimenti della natura verso i suoi recessi nascosti, vale a dire alcuni sviluppi fisiologici, dovuti allo sviluppo delle proprie menti, pensando, prima che venga ricevuto e registrato come un Fellow Craft.

I salari e i gioielli che riceve per il suo lavoro come Fellow Craft sono determinati poteri psichici e mentali, simboleggiati da mais, vino e olio, e dall'orecchio attento, dalla lingua istruttiva e fedeseno pieno.

L'attenzione del Fellow Craft è diretta su un grande simbolo posto sopra la testa del Maestro, la lettera G. Si dice che significhi Dio, Gnosi e Geometria. Ma non è sempre stato un G. romano La G sta al posto di ciò che è universalmente simboleggiato dal punto al centro di un cerchio.

Il punto e il cerchio sono gli stessi, il punto è il cerchio infinitamente piccolo e il cerchio è il punto pienamente espresso. L'espressione è divisa in manifestata e non manifestata. L'espressione procede per punti e linee. Il non manifestato è presente nel manifestato e il manifestato è nel non manifestato. Lo scopo dell'espressione è quello di rendere ciò che diventa manifestato, consapevole e identificarsi con il non manifestato che è al suo interno; quindi il cerchio viene completamente espresso e l'espressione, per gradi, diventa nuovamente il punto. L'espressione è divisa in non manifestata o sostanza e manifestata o materia. La materia è di nuovo divisa in materia naturale e materia intelligente, secondo i gradi in cui la materia è cosciente. Questi gradi sono comprovati dal quadrato e descritti dalla bussola, secondo angoli, orizzontali e perpendicolari. La natura-materia è divisa all'infinito secondo i sottogruppi dei quattro elementie le loro combinazioni e suddivisioni e le loro gerarchie di esseri nei quattro mondi manifestati. La materia intelligente, cioè il Sé Triune, è divisa in tre gradi, quelli di Apprendista, Fellow Craft e Master. Questi sono esaltati nell'Arco Reale, che è nella Sostanza, al di là della materia. Il non manifestato è sempre manifestato sul lato della natura e sul lato intelligente, ma può essere affrontato e trovato solo nel lato intelligente. Si trova essendo cosciente, che in Massoneria si chiama ottenere più luce.

Il punto e il cerchio rappresentano tutto questo e altro. Il significato del cerchio pienamente espresso può essere reso da simboli, dodici in numero, che rappresentano dodici punti sul cerchio. Ogni essere e cosa nei mondi manifestati e nell'universo non manifestato ha un valore, una natura e un luogo nettamente marcati, secondo alcuni di questi punti.

I migliori simboli per indicare i dodici punti del cerchio sono i segni zodiacali. Le verità universali possono essere espresse attraverso lo Zodiaco in un modo che il linguaggio ordinario non consente e quindi può essere compreso, secondo una moda, dagli uomini. Per illustrare, l'Universo, così come a cella, è diviso da una linea dal Cancro al Capricorno nel non manifestato sopra e nel manifestato sotto. La materia è separata da una linea dall'Ariete alla Bilancia in materia di natura e materia intelligente. Le "anime" entrano per concezione alla porta del Cancro del mondo fisico e nascono alla porta della Bilancia e passano alla porta del Capricorno. La piazza è formata dalla linea dal Cancro alla Bilancia e dalla linea dalla Bilancia al Capricorno, e il Maestro siede in Oriente, a Capricorno, e governa la sua loggia su questa piazza, l'angolo della quale è in Bilancia. La piazza del Grande Architetto è la piazza dal Cancro alla Bilancia al Capricorno dell'Universo, oltre i quattro mondi di Cancro, Leone, Vergine e Bilancia. Quindi i segni dello Zodiaco, come simboli dei dodici punti del cerchio pienamente espresso, parlano un linguaggio preciso che raggiunge tutto nell'Universo. Questo linguaggio è quello per cui sta la parola Geometria. Al Fellow Craft viene detto che anche questo è simboleggiato dalla lettera G.

La geometria è la metà della scienza, l'altra metà è il geometra. La geometria si occupa solo di uno degli strumenti, vale a dire il quadrato, che viene utilizzato per disegnare linee rette, orizzontali e perpendicolari e per provare gli angoli. L'altro strumento, la bussola, rappresenta l'altra metà, il Geometro o l'Intelligenza, senza la quale non potrebbe esserci Geometria. La bussola traccia linee curve tra due punti e descrive un cerchio che è una linea continua senza fine, ciascuna delle quali è ugualmente distante dal centro. Entro i limiti del cerchio, tutto il vero edificio deve essere eretto sulla piazza.

L'Apprendista è passato al Fellow Craft. The Fellow Craft ha ricevuto più luce e ha imparato l'uso dei suoi strumenti; capisce come ricostruire le due colonne e come salire le scale tortuose dai tre, cinque e sette gradini. I simboli e il lavoro in questo grado si riferiscono alle menti di sensazione-E-desiderio sotto la guida delle menti della Giustizia e della Ragione del Pensatore del Sé Trino. Tramite il filo a piombo e il livello del suo pensiero, il Fellow Craft si adatta sensazione-E-desiderio. Causa tutto il sentimenti e desideri essere squadrato sia all'interno che all'esterno. Fa tutto questo pensando.

Il grado di Master Mason rappresenta l'Apprendista e Fellow Craft elevato al grado di Master. Come l'apprendista è il chi fa e il Fellow Craft the Thinker, quindi il Master Mason è il Knower. Passare attraverso ogni grado come individuo simboleggia lo sviluppo dell'Apprendista o chi fa passare all'Arte Compagna o relazione con il Pensatore ed essere elevato al grado di Maestro Muratore o raggiungere la relazione con il Conoscitore.

Il candidato dopo essere stato preparato, bendato e legato con un cavo attorno alla vita, entra nella loggia. Viene ricevuto su entrambi i punti cardinali, premuto contro il seno. Fa i tre passi verso l'altare dove si inginocchia per la terza volta, appoggia le mani sulla Bibbia, sul quadrato e sulla bussola e prende l'obbligo di un maestro muratore. Chiede ulteriore luce in Massoneria. Viene portato alla luce dal Maestro della loggia e rimosso l'argano del cappuccio e il cavo. Quindi vede che entrambi i punti cardinali sono sopra il quadrato. Questo è un simbolo che con chi ha raggiunto questo grado entrambi gli aspetti del Pensatore sono operativi sopra sensazione-E-desiderio perché sensazione-E-desiderio si sono posti sotto la guida del Pensatore. Riceve il passaggio e la presa di un Maestro muratore e indossa il grembiule da maestro muratore, cioè con il risvolto e tutti gli angoli rivolti verso il basso.

Gli strumenti di lavoro di un Maestro sono tutti gli strumenti della Massoneria dei tre gradi, in particolare la cazzuola. Mentre il calibro e il mazzuolo preparavano le pietre grezze, mentre il filo a piombo, il livello e il quadrato le mettevano in posizione, così la cazzuola sparge il cemento e completa il lavoro dell'Apprendista e del Compagno.