La fondazione di parole

PENSIERO E DESTINO

Harold W. Percival

CAPITOLO VIII

DESTINY NOETICO

Sezione 2

Il test e il processo dei sessi. Proiezione di una forma femminile. Illustrazioni. Storia del Sé Triune.

La scarsità di luce nelle atmosfere noetiche degli esseri umani è a causa di eventi, molti anni fa, quando i creatori ora nei corpi umani erano in corpi perfetti ed erano coscienti come parti che agiscono di Triune Selves, nel Regno della Permanenza. Affinché ogni Sé trinitario si qualificasse per essere uno del governo e per governare il mondo del tempo e i destini delle nazioni degli esseri umani, era necessario per la sua parte di fare superare e superare la prova di prova dei sessi per unione equilibrata di sentimento e desiderio. Il test era che il colpevole avrebbe dovuto dividere temporaneamente il suo corpo senza sesso in un corpo maschile e un corpo femminile; che il desiderio di chi agisce è nel corpo maschile e il sentimento nel corpo femminile; che le menti del sentimento e del desiderio dovrebbero pensare all'unisono e non essere influenzate dal corpo-mente, che potrebbe funzionare solo come o per i sensi del corpo e cercherebbe di far vedere il desiderio e il sentimento di chi agisce come in due corpi invece che come aspetti attivi e passivi dell'autore.

Quando un colpevole superò la prova, i corpi temporanei maschili e femminili si unirono e furono di nuovo il corpo perfetto, ma ora erano permanentemente bilanciati in un corpo permanentemente senza sesso; e il desiderio e il sentimento furono saldati inscindibilmente in unione equilibrata, poiché la mente-corpo era soggetta alle menti del desiderio e del sentimento che pensavano in unione.

Ognuno degli autori ora nei corpi umani non è riuscito a superare quel test. Le loro menti corporee hanno influenzato le menti del desiderio e del sentimento di pensare a se stessi come corpi fino a quando non si sono assorti. Quindi la Luce Consapevole fu ritirata dai loro pensatori e conoscenti e furono nell'oscurità dei sensi del corpo, e furono spaventati. Hanno lasciato il regno della permanenza; non potevano vederlo; si ritrovarono nel mondo umano del tempo, tra corpi maschili e femminili, soggetti alla morte e alla nuova esistenza. Quando i corpi morirono, colui che agiva, sentimento e desiderio, non poteva più esistere in un corpo maschile e femminile contemporaneamente; è riemersa in un corpo maschile con il suo sentimento dominato dal desiderio, o in un corpo femminile in cui il desiderio era dominato dal sentimento, con un'unica aia e una forma di respiro. L'autore non poteva più pensare a se stesso come desiderio e sentimento. Era controllato dal corpo-mente e il corpo-mente lo costringeva a pensare a se stesso nei termini e nelle funzioni dei sessi, sia come uomo che come donna.

Qui coloro che agiscono nei corpi umani devono continuare a coesistere nei corpi fino a quando non pensano a se stessi come facenti degli Immuni Triune Sé, e si fanno strada verso il Regno della Permanenza essendo consapevoli of si as i creatori dei loro Sé Triune e rigenerando i loro corpi e riportandoli al loro stato perfetto nel Regno della Permanenza.

La separazione temporanea - per la prova menzionata - del corpo perfetto dell'autore in un corpo maschile e un corpo femminile è stata effettuata da una proiezione in materia solida e tangibile da una trasfusione di materia dal corpo fisico perfetto dell'autore. In questo corpo proiettato entrò la sensazione di chi agisce e la porzione del desiderio era in quello che era stato il corpo fisico perfetto, che era diventato un corpo maschile. Quindi c'erano due corpi collegati tra loro da un legame magnetico, che fungeva da ponte che collegava i due corpi. Il desiderio nel corpo dell'uomo e il sentimento nel corpo della donna non inizialmente pensavano e agivano come due, essendo diversi e separati l'uno dall'altro. Ciascuno si vedeva nell'altro, come in uno specchio. Si sono sentiti e agiti come uno, così come c'è un'azione reciproca nelle proprie mani in qualunque cosa si faccia.

La proiezione della forma femminile e la trasfusione di materia dal perfetto corpo fisico di chi agisce in quella forma, può essere illustrata in due modi. In primo luogo, con una materializzazione temporanea durante un'esibizione spiritica e, in secondo luogo, con la gestazione di un feto e la nascita del bambino. Nel primo caso, c'è un'essudazione o emissione di una forma astrale o radiante dal corpo fisico del mezzo e lo sviluppo di quella forma in un corpo fisico e carnale transitorio. In questo caso, dove l'astrale si era esteso dal mezzo come corpo transiente esterno della materializzazione, c'è un legame magnetico che collega il corpo del mezzo con il corpo materializzato in forma fisica. La cravatta funge da ponte ed è simile al cordone ombelicale per la trasmissione del materiale o della forza vitale dal corpo del mezzo al corpo della materializzazione.

Nel secondo caso, durante lo sviluppo della placenta, dove viene preparato un corpo umano, la trasfusione viene dalla madre direttamente nel feto; il cordone ombelicale è come la cravatta magnetica; alla nascita il cordone e la placenta vengono espulsi, la circolazione indipendente nel bambino viene stabilita dal proprio respiro e inizia l'esistenza individuale. Questi due esempi possono essere sufficienti per illustrare come la trasfusione di materia vitale da un corpo all'altro può essere condotta e mantenuta per un determinato periodo.

Nel caso di un mezzo la trasfusione è di solito la proiezione di una forma umana e la trasfusione di particelle viventi in quella forma per dargli solidità, e illustra in seguito come il corpo femminile è stato esteso dal corpo perfetto e costruito e il due corpi erano collegati dal legame magnetico; e la scomparsa della forma materializzata durante una seduta mostra come la forma femminile proiettata è stata riassorbita nel corpo perfetto originale. Ciò sarebbe accaduto a tutti i colpevoli se, dopo che il suo corpo senza sesso fosse stato trasformato in un corpo maschile e uno femminile, non si fossero consorti. Il sentimento e il desiderio in quei corpi sarebbero stati adattati ed equilibrati in perfetta unione, e i due corpi si sarebbero riuniti come l'unico corpo perfetto senza sesso. Ma, consortando, hanno reciso il legame magnetico. Quindi gli organi sessuali formarono il legame o il ponte tra i corpi dell'uomo e della donna. Quando il legame psichico fu spezzato e fu fatto il legame fisico, i corpi furono soggetti alla morte. Successivamente, nuovi corpi potrebbero essere costruiti solo dal ponte fisico o dal legame sessuale. Da allora il desiderio e il sentimento nel corpo di un uomo e il sentimento e il desiderio in un corpo di donna cercano l'unione dei loro corpi di uomo e donna, invece di ogni persona che si rigenera e ha un'unione equilibrata di sentimento e desiderio nel proprio corpo fisico rigenerato.

Con quelli delle persone che hanno superato il test, il corpo femminile proiettato è stato riassorbito nel corpo originale, i due corpi sono stati così riuniti come il corpo perfetto, senza sesso, a due colonne, e il sentimento e il desiderio del colpevole erano in unione permanentemente equilibrata in quel corpo. Il Sé Triune divenne così un Sé Triune completo, che prese il suo posto nel governo del mondo come amministratore dei destini delle nazioni.

Alcuni di coloro che hanno fallito nel test erano del terzo successivo, e ora si trovano sul quarto, la terra attuale, ma la maggior parte di loro è uscita sulla crosta durante la quarta terra. Esistono ancora e ancora come esseri umani, fino a quando il loro sentimento e desiderio non avranno raggiunto un'unione equilibrata in un corpo fisico rigenerato e perfezionato.

Il Sé Triune è un'unità che l'Intelligence ha elevato dallo stato dell'Aia allo stato del Sé Triune. Quando divenne un Sé Trino, fu sotto l'influenza diretta della sua Intelligenza e in contatto con la Luce dell'Intelligenza. Era cosciente di se stesso nell'Eterno nel mondo della luce nella Luce della sua Intelligenza e nella sfera della sua Intelligenza. Non c'era né qui né distanza. Era presente dappertutto. Non c'era passato, né futuro. Il tempo non esisteva. Per il Sé Trino non c'era inizio. Era con e partecipava delle realtà eterne di unità, verità, eternità, immortalità, giustizia, onestà e felicità. Il Sé Triune li conosceva; non può mai perdere questa conoscenza; quindi sono innati nelle azioni degli esseri umani.

Pensare non era necessario in presenza dell'intelligenza. Il Sé Trino era nella beatitudine, nell'eternità. Si identificava con l'intelligenza. Era come se fosse sempre stato con quel glorioso Uno. Il Sé Triune fu colpito dal suo futuro destino di diventare quel Glorioso, e il futuro era presente. Il piano del suo sviluppo e della sua libertà è stato sviluppato al suo interno come presente. I dettagli su come e dove tutto doveva venire non esistevano. Il Sé Triune era perfetto nelle sue parti di conoscitore e di pensatore, ma la parte di azione non era qualificata; doveva ancora stabilire il suo sentimento e desiderio in un'unione equilibrata; doveva passare attraverso il processo contro i sessi prima menzionato; alcune persone lo superarono e altre fallirono; questi sono diventati coloro che agiscono nuovamente nei corpi umani.

Il Sé Triune ha tre parti, tre atmosfere e tre respiri, il noetico, il mentale e il psichico. Ognuno di questi nove partecipa in qualche modo alla natura degli altri e può esserne influenzato. Ognuna delle tre parti, l'agente, il pensatore e il conoscitore, è passiva e attiva. La parte psichica è passiva come sentimento e attiva come desiderio; il respiro psichico è passivo come in entrata e attivo come in uscita; l'atmosfera psichica è passiva come ricevente e attiva come impressionante. La parte, il respiro e l'atmosfera sono passivi e attivi nella loro relazione reciproca. L'atmosfera è passiva al respiro, il respiro è attivo nella parte e la parte è attiva nell'atmosfera. Tuttavia, queste relazioni, sebbene usuali, non sono permanenti e talvolta sono invertite. Divisioni e relazioni simili esistono nelle parti mentale e noetica del Sé Trino.

Questi molti aspetti del Sé Triune sono abbastanza distinti, eppure il Sé Triune è uno. Agiscono, reagiscono e interagiscono tra loro come se fossero distinti. E dal punto di vista dell'autore sono distinti. Quindi viene portato avanti lo sviluppo del colpevole.

Come affermato in precedenza, parti di ciascuno di questi aspetti hanno a che fare con l'essere umano del colpevole. Le parti interessate all'umano sono nel suo quadruplice corpo fisico. Si estendono per azione nervosa in tutto il corpo, ma si trovano in alcuni organi. La parte della parte psichica nel corpo si trova come sensazione nei reni e come desiderio nelle ghiandole surrenali. Il respiro psichico passivo e attivo e l'atmosfera psichica passiva e attiva lavorano attraverso la parte psichica in questi organi. Una parte della parte mentale come giustezza contatta il cuore e come ragione contatta i polmoni, e con essa sono porzioni del respiro mentale e dell'atmosfera mentale. Una parte della parte noetica come l'I-ness contatta l'ipofisi e come l'ego contatta il corpo pineale. Alla morte del corpo, colui che agisce nel corpo, accompagna la forma del respiro come l'essere umano disincarnato attraverso determinati stati e poi ritorna alle parti del colpevole che non erano nel corpo.